I telefoni cellulari con fotocamera di alta qualità e la loro facilità d'uso rendono davvero facile ingombrare rapidamente la memoria interna limitata del telefono con le foto. Diamo un'occhiata a come puoi spostare la posizione predefinita dalla memoria interna del telefono alla scheda SD più spaziosa.



Caro Kyoceramita,

Il mio telefono Android di recente ha iniziato a lamentarsi che stava esaurendo lo spazio di archiviazione, ma sembrava strano dato che non lo installo quello molte app e il telefono ha una memoria interna da 16 GB e una scheda microSD da 32 GB che ho installato tempo fa. Ho usato il trucco del check-storage nel tuo articolo su Android Gestione dell'archiviazione e dei backup del dispositivo e ho scoperto che quasi tutta la mia memoria interna è masticata dalle foto e dai video che ho scattato.

Tuttavia, fare un lavoro migliore potando le mie foto è un compito completamente diverso. Il vero motivo per cui scrivo è che non riesco a capire come far passare la fotocamera dal salvataggio delle foto nella cartella /DCIM/ della memoria interna a qualsiasi cartella sulla scheda SD (a proposito, bonus domanda, perché ogni fotocamera digitale che ho usa una cartella /DCIM/ per fermare le immagini?)

Ho assolutamente riversato sul menu delle impostazioni di Android senza alcun risultato nella mia ricerca di un modo per cambiare le cose. Incrociamo le dita, non devo eseguire il root del telefono o eseguire modifiche folli per ottenere ciò che voglio!

Cordiali saluti,

Foto completa

Prima di rispondere alla tua domanda originale, rispondiamo alla tua domanda bonus poiché siamo sicuri che non sei l'unico che si è già interrogato sulla cartella DCIM. DCIM sta per Digital Camera IMage ed è una nomenclatura in uso da oltre un decennio; dalle fotocamere di fascia alta ai telefoni con fotocamera, la cartella /DCIM/ è quasi onnipresente a questo punto.

Per quanto riguarda la modifica della posizione di salvataggio predefinita di foto e video, è una soluzione piuttosto semplice. Abbiamo visto che hai fatto la dovuta diligenza nella ricerca di un'impostazione da modificare, ma il problema è che l'impostazione che stai cercando si trova nel menu delle impostazioni dell'applicazione della fotocamera effettiva e non nel menu delle impostazioni del sistema operativo Android più grande.

Non sentirti male per questo; a parte l'accensione e lo spegnimento del flash, la maggior parte di noi difficilmente apre il menu sulla fotocamera ed è molto facile trascurare il menu. Per apportare la modifica, apri l'app della fotocamera e tocca il pulsante del menu del telefono.

Seleziona Impostazioni (l'icona centrale nell'arco che assomiglia a una serie di dispositivi di scorrimento) e quindi, all'interno del menu Impostazioni stesso, seleziona nuovamente Impostazioni (l'insieme di dispositivi di scorrimento all'estrema destra).

Annuncio pubblicitario

Ora sei finalmente fuori dal mondo delle icone come menu e hai del testo effettivo da leggere. Seleziona Memoria nella parte superiore del menu e, quando richiesto nel menu successivo, seleziona Scheda SD.

Dopo aver modificato questa selezione, scatta una foto di prova e poi sfoglia (sul telefono o monta la scheda del telefono/SD sull'USB del computer) per confermare che una nuova cartella /DCIM/ è stata creata e popolata con la tua immagine di prova.

Dopo aver verificato che la nuova cartella è presente, tutto ciò che resta da fare è migrare il contenuto della vecchia cartella /DCIM/ sulla scheda SD ed eliminare quella vecchia per liberare spazio.


Hai una domanda tecnica urgente? Inviaci un'e-mail a ask@howtogeek.com e faremo del nostro meglio per rispondere.

cambia icona file windows 10
LEGGI SUCCESSIVO