Logo di Google Meet

Google Meet riceve costantemente aggiornamenti e nuove funzionalità. Oggi non fa eccezione, come ha fatto Google annunciato che tutti gli utenti di Meet possono avere fino a 25 co-organizzatori in una riunione. Sebbene sia una funzionalità interessante, è difficile immaginare perché avresti bisogno di 25 persone che co-organizzano una chiamata.



I nuovi limiti di co-hosting di Google Meet

In precedenza, questa funzione era disponibile solo per i clienti Google Education, ma l'azienda ha deciso di distribuirla a tutti gli utenti di Google Meet.

Co-organizzatori di Google Meet

Google

I co-host possono svolgere molte delle stesse funzioni dell'host: possono disattivare l'audio dei partecipanti, avviare sondaggi o gestire domande e risposte. Fondamentalmente, tutti i controlli offerti all'host sono disponibili per i co-host. Questo può aiutare a ridurre parte del carico dell'host consentendo loro di concentrarsi sulla presentazione e non su quelle altre attività.

Anche se sembra interessante, abbiamo difficoltà a immaginare una situazione in cui avresti bisogno di 25 persone diverse per creare sondaggi e disattivare l'audio dei partecipanti. Tuttavia, se a l'incontro è grande e abbastanza indisciplinato, potrebbe essere un'opzione utile da avere.

Altre nuove funzionalità di Google Meet

Google ha anche annunciato che sta implementando nuove funzionalità di sicurezza che consentiranno all'host di limitare chi può condividi il loro schermo , inviare messaggi di chat, disattivare l'audio di tutti gli utenti e terminare le riunioni. Ciò consentirà un migliore controllo su una conferenza, che potrebbe essere particolarmente utile per quelle più grandi in cui le cose possono diventare piuttosto frenetiche.

parola pagina x di y
Annuncio pubblicitario

Google sta anche aggiungendo un'impostazione di accesso rapido per controllare chi deve richiedere l'autorizzazione per partecipare a una riunione e chi può partecipare. Tuttavia, questa funzione non è disponibile per Google Workspace Singoli clienti o utenti con account Google personali.

Questo è un solido set di aggiornamenti di Google e sicuramente dovrebbe aiutare nella battaglia per supremazia dell'incontro virtuale contro servizi come Zoom .

LEGGI SUCCESSIVO
  • › Funzioni e formule in Microsoft Excel: qual è la differenza?
  • › La cartella del computer è 40: come la star di Xerox ha creato il desktop
  • Cyber ​​Monday 2021: le migliori offerte tecnologiche
  • › Che cos'è la protezione anticaduta MIL-SPEC?
  • › Come trovare il tuo Spotify Wrapped 2021
  • › 5 siti Web che ogni utente Linux dovrebbe aggiungere ai segnalibri