Il sistema di illuminazione Philips Hue è davvero fantastico e facile da controllare interamente dal tuo smartphone, ma le persone adorano gli interruttori fisici. Il nuovo Dimmer di tonalità è il modo perfetto per aggiungere un interruttore a parete al tuo sistema di illuminazione Hue. Diamo un'occhiata a come funziona ora.



IMPARENTATO: Come impostare le luci Philips Hue

Le luci intelligenti sono fantastiche (e siamo grandi fan del nostro sistema Philips Hue), ma c'è qualcosa da dire per avere un interruttore più tradizionale per controllare il tuo sistema di illuminazione. Quando vuoi solo accendere le luci quando esci ed entri in una stanza, niente batte un interruttore fisico sul muro.

IMPARENTATO: Come migrare le tue lampadine intelligenti sul nuovo bridge Philips Hue

Inizialmente, Philips ha risposto a questa esigenza con il Tonalità Tocca interruttore . Dire che il passaggio è stato accolto male sarebbe un eufemismo. I pulsanti meccanici erano molto difficili da premere (il design dell'interruttore in realtà si basava sul movimento meccanico degli interruttori per generare energia per funzionare) ed era rumoroso in una sorta di tastiera meccanica.

La cosa peggiore del Tap era che l'interfaccia era totalmente poco intuitiva (i pulsanti erano etichettati con punti invece di icone o scritte standard) che ha davvero sconfitto uno dei grandi vantaggi di avere un interruttore fisico: facilità d'uso per le persone nella tua casa che non aveva familiarità con l'illuminazione intelligente e/o non aveva l'app per smartphone complementare. L'unica cosa che il Tap aveva davvero da fare era la selezione multipla di luci/scena da un'unica interfaccia fisica.

Fortunatamente, Philips è tornata al tavolo da disegno e ha creato l'interruttore Hue Dimmer, che ha corretto le sviste nel design precedente. Funziona a batteria (quindi nessun fastidioso pulsante difficile da premere). I pulsanti sono chiaramente etichettati On e Off con evidenti pulsanti luminosi/attenuati contrassegnati da icone in mezzo. È una forma di interruttore tradizionale con una piastra per il montaggio a parete. È facilmente rimovibile tramite il suo supporto magnetico e può fungere da telecomando. In realtà, il Dimmer Switch è l'interruttore che avrebbero dovuto rilasciare in primo luogo.

Annuncio pubblicitario

La caratteristica migliore, per quanto ci riguarda, però, è il prezzo. L'interruttore Tap è ancora in vendita per quasi $ 60 ma puoi raccogliere l'interruttore Hue Dimmer per un ragionevole $ 25 e un kit dimmer (per la suddetta funzionalità autonoma e senza hub) che include una lampadina per soli $ 35 .

Dopo aver cantato le lodi del nuovo design e evidenziato quanto sia utile avere un interruttore fisico per il tuo sistema di illuminazione intelligente, diamo un'occhiata a come configurarlo.

Disimballaggio e installazione dell'interruttore dimmer Hue

L'installazione fisica è un gioco da ragazzi grazie alla piastra magnetica inclusa e al supporto adesivo. Dopo aver disimballato l'interruttore e rimosso tutta la pellicola termoretraibile (vai avanti e lascia la linguetta per la batteria nell'interruttore per ora, poiché estrarla automaticamente accende l'interruttore e avvia il processo), il tuo compito più grande è decidere dove vuoi montarlo

Puoi montare l'interruttore in due modi. Il primo è il metodo senza attrezzi: basta staccare la carta dalle strisce adesive sul retro dell'interruttore e premerla sulla parete dove si desidera che venga montata. Questo è il metodo che abbiamo usato quando abbiamo aggiunto l'interruttore alla camera da letto principale, come mostrato nella foto sopra.

Il secondo metodo di montaggio richiede viti e tasselli per cartongesso (o tasselli appropriati per il supporto su cui lo stai montando). Se capovolgi la piastra, ci sono fori di montaggio e piccole linguette che puoi spingere con un piccolo cacciavite per separare il supporto dalla parte anteriore della piastra. Quindi puoi montare la piastra posteriore in modo più tradizionale con le viti. Onestamente, quel grado di montaggio è probabilmente inutile a meno che i membri della tua famiglia non siano molto rudi con le cose e tu sia sicuro che l'adesivo non resisterà alle loro buffonate.

Ricorda, il tuo interruttore della luce originale deve rimanere sempre acceso affinché l'interruttore dimmer Hue funzioni correttamente. Abbiamo posizionato i nostri interruttori dimmer accanto ai nostri interruttori originali, ma se vuoi evitare che le persone si confondano e prendano l'interruttore sbagliato, puoi sempre ottenere una copertura per l'interruttore della luce come questa per evitare che il vecchio interruttore fisico si spenga accidentalmente.

Collegamento dell'interruttore dimmer al tuo sistema Hue

Se hai acquistato Hue Dimming Kit fornito con una lampadina Hue, non è necessario eseguire alcun collegamento o abbinamento. Una volta avvitata la lampadina e acceso il dimmer, inizierà a funzionare immediatamente senza ulteriori impostazioni. Tuttavia, se desideri collegare il tuo Hue Dimmer Switch alla tua configurazione Hue esistente o a più di una lampadina, ecco come farlo.

Annuncio pubblicitario

Per iniziare, apri l'app Philips Hue sul tuo smartphone e tocca l'icona a forma di ingranaggio delle impostazioni nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Seleziona Configurazione accessori.

Tocca il pulsante rotondo più nell'angolo in basso a destra.

Seleziona l'interruttore dimmer Hue.

Quindi selezionerai una delle due opzioni. Selezionare l'opzione 1 se l'interruttore dimmer non è mai stato utilizzato prima con le luci Hue. Seleziona l'opzione 2 se è stata utilizzata in precedenza con le luci Hue o se è confezionata con le luci Hue (come il kit di regolazione della tonalità).

Il prossimo passo è rimuovere la linguetta della batteria dall'interruttore dimmer e controllare che la luce LED arancione lampeggi sul telecomando. In caso contrario, prendi una graffetta e premi il pulsante di impostazione del foro stenopeico sul retro del telecomando.

Quando la luce LED arancione lampeggia, tocca LED lampeggiante.

migliori aggiornamenti per PC da gioco
Annuncio pubblicitario

L'app ora cercherà Hue Dimmer Switch, che potrebbe richiedere alcuni minuti, ma di solito richiede solo pochi secondi.

Una volta trovato l'interruttore, premi Fatto. Se stai configurando un kit di regolazione della tonalità, cercherà automaticamente anche la luce di tonalità extra inclusa nel kit, ma se non l'hai ancora avvitata in una presa della luce, puoi andare avanti e premere Fatto comunque, altrimenti continuerà a cercare la lampadina.

Una volta accoppiato lo switch, riceverai un messaggio nella parte superiore dello schermo che lo conferma. Al di sotto di questo, selezionerai quale stanza vuoi controllare con l'interruttore. Premi Fatto nell'angolo in alto a destra.

Il tuo nuovo dimmer apparirà nell'elenco degli altri tuoi accessori Hue.

IMPARENTATO: Come riprogrammare l'interruttore dimmer Hue per fare qualsiasi cosa con le luci

Toccando il tuo nuovo interruttore nell'elenco ti consentirà di personalizzare l'interruttore, ad esempio rinominandolo e scegliendo quali scene puoi attivare e disattivare con l'interruttore. Tuttavia, ti consigliamo di utilizzare un'app di terze parti chiamata iConnectHue per revisionare il tuo dimmer e fallo fare praticamente tutto quello che vuoi .

A questo punto, hai finito con la configurazione, ma puoi tornare al menu sopra in qualsiasi momento per cambiare le cose se ritieni di voler collegare una nuova scena o un set di luci con l'interruttore fisico.

LEGGI SUCCESSIVO