Ve l'abbiamo già mostrato come utilizzare le funzionalità di aggiornamento e ripristino in Windows 8 , ora siamo tornati per mostrarti come creare un'immagine di aggiornamento personalizzata. Ciò significa che la prossima volta che aggiorni il tuo PC Windows 8, puoi utilizzare un'immagine personalizzata anziché quella fornita con il PC.



Quando aggiorni il tuo PC, tutti i tuoi file e le applicazioni Metro che hai scaricato dall'archivio di Windows vengono mantenuti. Questo è fantastico, tuttavia, tutte le tue applicazioni non metropolitane e le impostazioni del PC vengono rimosse. Se sei come me e hai molte app non metropolitane, questo può essere molto fastidioso, ma puoi risolverlo creando un'immagine di aggiornamento che ha già le tue app installate e le tue impostazioni ottimizzate.

qual è l'ultimo ios

Creazione di un'immagine di aggiornamento personalizzata

Fai clic con il pulsante destro del mouse nell'angolo in basso a sinistra dello schermo e seleziona Prompt dei comandi (amministratore) dal menu di scelta rapida.

Per creare un'immagine di aggiornamento personalizzata utilizziamo l'utilità recimg.exe.

recimg /createimage C:CustomRefreshImagesImage1

Il motivo per cui stiamo utilizzando una sottocartella sul nostro disco è che puoi effettivamente creare più immagini di aggiornamento e passare da una all'altra, per creare un'altra immagine potremmo fare quanto segue:

la valvola fa più giochi

recimg /createimage C:CustomRefreshImagesImage2

Annuncio pubblicitario

Quando crei un'immagine utilizzando il parametro /createimage, l'immagine che crei viene impostata automaticamente come immagine di aggiornamento predefinita. Se hai più immagini di aggiornamento puoi scegliere l'immagine attiva usando il parametro /setcurrent.

recimg /setcurrent C:CustomRefreshImagesImage1

come copiare come percorso

Puoi anche usare il parametro /showcurrent per mostrare l'immagine attiva.

Questo è tutto quello che c'è da fare, ora devi solo aggiornare il tuo PC.

LEGGI SUCCESSIVO