Quando esci per andare al lavoro, probabilmente abbassi il termostato prima di uscire dalla porta per risparmiare energia. Ma il termostato Nest può farlo automaticamente per te, rilevando quando sei lontano e quando torni a casa.



IMPARENTATO: Come installare e configurare il termostato Nest

Con una funzione chiamata A casa/Fuori casa, il termostato Nest può utilizzare il suo sensore integrato, oltre alla posizione GPS del tuo telefono, per determinare automaticamente se sei a casa o fuori. Da lì, può abbassare la temperatura se non ci sei e alzarla di nuovo quando rileva che stai tornando a casa. Ecco come configurarlo.

A casa/Fuori casa vs Assenza automatica

Prima di tutto, è importante chiarire qualcosa che potrebbe confonderti. Il termostato Nest ha due funzioni in questo senso: una chiamata A casa/Fuori casa e una chiamata Assenza automatica, entrambe sembrano molto simili tra loro. Assenza automatica è in circolazione da molto tempo, mentre A casa/Fuori casa è una funzione abbastanza nuova (e tanto attesa).

riporta la finestra sullo schermo

La differenza più grande, tuttavia, è che Assenza automatica è esclusiva del termostato Nest, mentre A casa/Fuori casa è disponibile su tutti i prodotti Nest (Nest Cam, Nest Protect e così via). Inoltre, Assenza automatica sul termostato Nest utilizza solo il sensore di movimento dell'unità per rilevare se qualcuno è in casa o meno, mentre A casa/Fuori casa utilizza il GPS del tuo telefono, così come il sensore di movimento, con conseguente rilevamento più accurato, per così dire .

Tuttavia, affinché A casa/Fuori casa possa utilizzare la parte del sensore, l'assenza automatica deve essere abilitata, in modo da poter considerare l'assenza automatica come parte della funzione A casa/Fuori casa. Nessuno dei due deve essere abilitato affinché l'altro funzioni, ma se vuoi che il tuo Nest utilizzi sia il GPS che il sensore di movimento, ti consigliamo di accenderli entrambi.

Annuncio pubblicitario

Ora che abbiamo chiarito tutto, iniziamo a configurare A casa/Fuori casa in modo che il termostato Nest possa regolarsi automaticamente in base allo stato di casa/Fuori casa.

aggiungi contatto ai preferiti iphone

Come impostare A casa/Fuori casa

Inizia aprendo l'app Nest sul telefono e toccando l'icona a forma di ingranaggio delle impostazioni nell'angolo in alto a destra dello schermo.

Seleziona A casa/Fuori casa.

Tocca Cosa decide se sei a casa.

Tocca Usa posizione telefono.

Tocca l'interruttore a levetta che appare.

Apparirà una nuova schermata. Tocca OK in basso.

Quando viene visualizzato un popup più piccolo, tocca Usa telefono.

Potresti ricevere un altro popup che chiede all'app Nest di accedere alla tua posizione. Accetta questo se ricevi questo messaggio.

chi possiede anatra anatra vai

Nella schermata successiva, inserisci il tuo indirizzo e tocca Avanti. Non preoccuparti, però: Nest non salva questo indirizzo da nessuna parte: viene semplicemente utilizzato per trovare la tua posizione sulla mappa e semplificare l'individuazione della tua posizione.

Quando viene visualizzata la schermata successiva, trascina la mappa per spostare il segnaposto in cima alla tua casa. Puoi toccare l'icona della montagna nell'angolo in basso a destra per ottenere una vista satellitare dall'alto. Tocca Fine quando è impostato.

riparazione all'avvio di windows windows 7

Annuncio pubblicitario

Il passaggio successivo consiste nell'abilitare Assenza automatica, che utilizza il sensore di movimento integrato del termostato Nest per determinare se sei in casa o fuori. Tocca l'interruttore a levetta a destra del termostato Nest e seleziona Avanti.

Tocca la freccia indietro nell'angolo in alto a sinistra dello schermo.

Quindi, tocca le due temperature visualizzate con le piccole frecce arancioni e blu.

In Usa temperature fuori casa, puoi tenere premuti e trascinare i due punti per impostare le temperature minime e massime di comfort. Queste sono chiamate Temperature Away e, a seconda di come le hai impostate, il tuo termostato Nest accenderà automaticamente il riscaldamento o l'aria condizionata per soddisfare queste temperature specificate.

ho bisogno di connettività ipv6

Ad esempio, se il termostato è impostato su Fuori, ma desideri comunque che il riscaldamento si accenda se la temperatura all'interno della tua casa raggiunge mai i 65 gradi, puoi impostarlo in modo che il riscaldamento si attivi automaticamente ogni volta che fa così freddo nella tua Casa. Oppure, se la temperatura interna raggiunge gli 80 gradi in estate, ma non vuoi che diventi più caldo, puoi impostarla come temperatura massima.

Dopo aver impostato queste temperature, puoi premere la freccia indietro nell'angolo in alto a sinistra per tornare alla schermata principale. A quel punto, sei pronto per partire!

Annuncio pubblicitario

Se non desideri utilizzare né il GPS né il sensore di movimento di Nest, salta semplicemente i passaggi specifici sopra, ma avere entrambi abilitati consentirà al tuo termostato Nest di svolgere un lavoro migliore nel determinare automaticamente se sei a casa o fuori. In effetti, se hai abilitato solo la parte del sensore di movimento, ci vorrà circa una settimana prima che il termostato Nest apprenda i tuoi schemi quotidiani e si adatti in modo efficiente.

Inoltre, se hai un programma irregolare e non esci e torni a casa alla stessa ora ogni giorno, potrebbe essere meglio abilitare il GPS in modo che il sensore di movimento non si confonda eccessivamente.

LEGGI SUCCESSIVO