Ritratto di un uomo seduto con un computer portatile di fronte al mare

Praticamente tutti gli smartphone possono collegarsi, condividendo la loro connessione dati con gli altri tuoi dispositivi. Puoi farlo tramite Wi-Fi, cavo USB o Bluetooth, se il tuo operatore te lo consente. Potrebbe essere necessario pagare un extra.



Dovresti essere in grado di eseguire il tethering con il tuo telefono se si tratta di uno smartphone con una connessione dati mobile. Ciò include iPhone, telefoni Android, telefoni Windows, BlackBerry, telefoni Firefox e quasi qualsiasi altra cosa.

Il tuo operatore e il tuo piano cellulare lo consentono?

IMPARENTATO: Come utilizzare l'hotspot personale del tuo iPhone per collegare un PC o un Mac

La possibilità di eseguire il tethering non dipende solo dal telefono stesso. Dipende dal tuo operatore cellulare e dal piano che hai attraverso di loro.

Anche se stai pagando per i dati, ciò non significa necessariamente che puoi utilizzare quei dati per il tethering. Ad esempio, supponiamo che tu abbia un piano dati che ti offre 1 GB di dati mobili al mese. Se questo è il piano economico e di fascia più bassa, è possibile che il tuo operatore non ti permetta di utilizzare quell'1 GB per scopi di tethering. Su un telefono Android o iPhone fornito dall'operatore telefonico, l'opzione di tethering potrebbe essere disabilitata. Se provi a eseguire il jailbreak su un iPhone o utilizzi app di tethering di terze parti su un telefono Android per aggirare questa limitazione, potrebbero bloccare il traffico tethering dal tuo laptop (sembra diverso dal traffico dello smartphone) o aggiungere in modo utile l'opzione di tethering al tuo conto e inizia a farti pagare per questo.

disattivare l'ibernazione Windows 7

Potrebbe essere necessario pagare $ 5-10 $ in più al mese per il tethering o passare a un piano più costoso che lo includa. Il tethering dei dati può costare di più: ad esempio, potresti avere un piano dati illimitato che ti offre dati mobili illimitati sul tuo smartphone, ma include solo pochi gigabyte al mese di dati ad alta velocità durante il tethering. Puoi fare di tutto per

Considerazioni sulla durata della batteria

IMPARENTATO: Come collegare il tuo telefono Android e condividere la sua connessione Internet con altri dispositivi

Il tethering riduce la durata della batteria del tuo smartphone, almeno il tipo comune di tethering Wi-Fi. Il tuo telefono deve utilizzare la sua radio Wi-Fi per gestire una rete Wi-Fi locale a cui il tuo laptop, tablet e altri dispositivi possono connettersi. Dovrà quindi inoltrare il traffico avanti e indietro.

Annuncio pubblicitario

Questo può utilizzare un bel po' di durata della batteria, quindi tienilo in considerazione. Considera la possibilità di collegare il telefono a una fonte di alimentazione o di portare a pacco batteria portatile per ricaricarlo con. Puoi anche semplicemente collegare il telefono al laptop e attingere energia dal laptop.

Assicurati di disabilitare anche la funzione di hotspot portatile quando non la utilizzi: abilitala solo quando è necessario collegarla. Ricorda che la batteria del tuo telefono si scaricherà più velocemente quando utilizzi questa funzione e pianifica di conseguenza.

Tethering Wi-Fi, USB e Bluetooth

IMPARENTATO:

Come legare

Il tethering dovrebbe essere semplice da abilitare e utilizzare. Se il tuo operatore lo sta bloccando, potresti non vedere affatto l'opzione di tethering nella schermata delle impostazioni del tuo smartphone. Ad esempio, se visiti la schermata delle impostazioni del tuo iPhone e non vedi l'opzione Hotspot personale nella parte superiore, il tuo operatore la sta bloccando. Se la funzione non funziona dopo averla abilitata, il tuo operatore potrebbe semplicemente bloccarla invece di disabilitare l'opzione sul telefono.

come aprire il file mbox

Per esempio, su un iPhone , apri la schermata Impostazioni e tocca Hotspot personale nella parte superiore: dovrebbe essere sotto Cellulare e sopra Carrier. Su un telefono Android , apri la schermata Impostazioni e cerca una funzione chiamata qualcosa come Tethering e hotspot portatile: potrebbe trovarsi in una posizione diversa a seconda del produttore del telefono e della versione di Android che stai utilizzando. Puoi anche utilizzare app di tethering di terze parti su un telefono Android.

Annuncio pubblicitario

Su altri tipi di telefoni, vai alla schermata Impostazioni: dovrebbe esserci un tethering chiaramente contrassegnato, un hotspot mobile o una funzione con un nome simile.


Potresti chiederti perché spesso devi pagare un extra per il tethering. Dopotutto, se stai pagando per una certa quantità di dati mobili, perché non puoi usarli per tutto ciò che vuoi? Il motivo generalmente concordato è perché è più probabile che utilizzi effettivamente i dati per cui stai pagando se stai effettuando il tethering. Sì, è sciocco.

Credito immagine: zombieite su Flickr

LEGGI SUCCESSIVO