Hubitat Hub e la sua scatola

Hubitat

convertire la pagina web in pdf firefox

Il primo passo nella costruzione di una smarthome è spesso scegliere un hub e ci sono molte opzioni. Hubitat è un hub unico e indipendente dal cloud. È incredibilmente potente, capace e complicato. Ma dovresti usare Hubitat nella tua smarthome?



Hubitat è un potente hub per la tua Smarthome

Pagina Hubitat Dashboard con diverse opzioni di smarthome

Hubitat

Una cosa è ancora vera; ci sono troppi hub smarthome tra cui scegliere. E mentre ci sono hub che dovresti evitare del tutto , Hubitat non è necessariamente uno di questi: è complesso, forse troppo complesso per molte persone, ma ha molte potenti funzionalità.

Hubitat è un vero hub smarthome progettato per essere il centro della tua automazione. Si collega ai dispositivi Z-wave e Zigbee, Alexa e Google Home, Lutron e LAN. Ciò che lo rende diverso dalla maggior parte degli hub smarthome è la sua enfasi sul controllo locale e sulle automazioni incredibilmente avanzate. Vanta un elenco di integrazione dei dispositivi abbastanza ampio e, se scegli saggiamente, dovrebbe essere in grado di controllare tutto ciò che aggiungi alla tua smarthome.

Ad esempio, con Hubitat, potresti creare una serie di regole che attenuino le luci dal 100% al 30% nell'arco di mezz'ora al tramonto o alle 20:00 (a seconda di quale sia più tardi) e poi riaccendono le luci lentamente all'alba o alle 6 del mattino (a seconda di quale è più tardi), il tutto senza alcuna interazione cloud. Funzionerà anche se Internet non funziona. SmartThings e Wink non possono raggiungere quel livello di complessità, soprattutto facendo affidamento solo sul controllo locale.

La maggior parte degli hub è basata su cloud, ma Hubitat è locale

Altri importanti hub per smarthome, come Wink e SmartThings, sono dispositivi cloud-first con forse un controllo locale aggiunto in seguito. Quando tocchi il pulsante sul telefono per accendere la luce del soggiorno, viene inviato un segnale dal telefono al router e tramite Internet ai server cloud Wink o SmartThings. Tale comando viene elaborato e quindi rispedito su Internet al router e quindi al tuo hub. Infine, il tuo hub invia il comando alla tua luce. Senza un supporto per il controllo locale, questo non funziona quando Internet non funziona.

Annuncio pubblicitario

Hubitat gestisce la maggior parte del lavoro a livello locale, il che offre numerosi vantaggi. Poiché il tuo comando non deve passare su Internet e viceversa, vedrai le luci accendersi e spegnersi più rapidamente rispetto a Wink o Smartthings. Se Internet non funziona, queste funzionalità controllate localmente continueranno a funzionare. E se la privacy è il tuo obiettivo, ne avrai di più poiché non stai comunicando con il cloud di un'azienda.

Ovviamente puoi connettere alcuni dispositivi che richiedono il cloud, come Amazon Echo o Google Home, a Hubitat. Perderai un po' di velocità e privacy quando utilizzerai quei dispositivi e qualsiasi cosa controllata da loro.

Uno degli altri vantaggi di Hubitat è il costo. Una volta acquistato l'hardware Hubitat, il gioco è fatto. Hubitat non ti obbliga ad abbonamenti mensili in corso per ottenere funzionalità; tutto ciò che offre è incluso, anche gli aggiornamenti software. Hubitat di solito vende per $ 149,95 , anche se in questo momento Hubitat offre l'hardware più recente a $ 99,95.

Con Hubitat crei automazioni complesse

Pagina di definizione delle regole Hubitat

Hubitat

Le automazioni sono il vero superpotere della smarthome. Anche se amiamo parlare a casa nostra, Hubitat può rendere superfluo il controllo vocale. Hubitat consente trigger e regole avanzati. Ad esempio, puoi impostare una regola per quanto segue: Poiché sei entrato in camera da letto, e sono le 21:00 passate, e stasera fa freddo e il riscaldamento non è acceso, le luci dovrebbero essere accese e abbassate e l'impianto elettrico la coperta dovrebbe essere accesa. Se stai usando rilevatori di presenza personalizzati , potresti definire che ciò si verifica solo se una persona specifica entra nella stanza.

Come altro esempio, con i sensori di movimento in un bagno e lampadine o interruttori intelligenti, puoi accendere automaticamente le luci quando qualcuno entra. Puoi anche determinare quanto luminose dovrebbero essere le luci a seconda dell'ora del giorno e per quanto tempo dovrebbero rimanere acceso prima di spegnersi automaticamente di nuovo e la durata può dipendere dall'ora del giorno. Puoi arrivare al punto di aggiungere un secondo rilevatore di movimento nella doccia e fargli ignorare la parte della regola di disattivazione mentre qualcuno sta facendo la doccia, il che significa che le luci non si spengono quando qualcuno è sotto la doccia.

Il livello di dettaglio e complessità di queste regole e trigger è un motivo per cui il controllo locale è così importante. Se entri in una stanza e la luce non si accende quasi istantaneamente, sentirai la necessità di azionare manualmente un interruttore. A quel punto, la tua casa non sembra più così intelligente. Il controllo vocale aiuta perché non dovrai muoverti o inciampare per trovare l'interruttore. Ma le automazioni veloci sono ancora migliori perché non devi fare nulla. La casa, invece, anticipa le vostre esigenze.

Annuncio pubblicitario

In poche parole, Wink e SmartThings non sono in grado di questo livello dettagliato di automazione. Neanche le routine di Alexa o Google Assistant lo sono.

Le funzionalità avanzate non sono facili

Impostazioni delle app Hubitat

Hubitat

Sfortunatamente, da un grande potere derivano grandi responsabilità. In questo caso, sarai responsabile di far accadere tutto e non sarà sempre facile. Quando configuri per la prima volta un hub Hubitat, inizierai aprendo una pagina web locale. Attualmente Hubitat non offre app per smartphone, arriveranno presto, ma fino ad allora il massimo che puoi ottenere è costruire un dashboard personalizzato . Una volta visualizzata la pagina Web, dovrai scoprire i tuoi dispositivi, nominarli e quindi iniziare ad aggiungere app.

Le app nel regno di Hubitat estendono le sue capacità. Avrai bisogno di un'app per qualsiasi monitor di sicurezza, un'app per il controllo delle luci con sensori di movimento, un'app per le regole per creare automazioni avanzate e così via. L'interfaccia web controlla tutto questo. È come usare l'interfaccia web di un router. Trascorrerai del tempo facendo clic sui menu, scegliendo i menu a discesa e salvando le modifiche. È così che funziona quando tutto va bene.

Occasionalmente, qualcosa potrebbe non funzionare bene e dovrai lavorare con il codice a mano. Hubitat si affida al Linguaggio di programmazione Groovy per questo, e se non hai familiarità con la programmazione, la soluzione migliore è chiedere aiuto nei forum di Hubitat o contattare il supporto.

Dovrai anche imparare come funzionano queste app e regole. Hubitat ha eccellenti video tutorial e un comunità attiva e disponibile . Ma è un processo di apprendimento ed è una nuova logica da padroneggiare. Ad esempio, se desideri una regola che accenda la luce del portico quando viene aperta la porta sul retro, ma solo se le luci del ponte non erano già accese, dovresti definire la regola come quando la porta sul retro è aperta e NON la luce del ponte accesa. La logica di Hubitat è coerente. Una volta che impari i dettagli, non trascorrerai tutto il tuo tempo a rimasterizzare una nuova abilità. Ma fare i conti con Hubitat richiederà tempo, impegno e volontà di imparare.

E ricorda, non esiste un'app per accedere rapidamente ai tuoi dispositivi smarthome per spegnere e riaccendere le cose con la semplice pressione di un pulsante, almeno in questo momento. Il meglio che puoi fare è costruire un dashboard personalizzato per la tua casa. Le varie opzioni del cruscotto sono belle e incredibilmente intricate, ma richiedono un po' più di lavoro da parte tua. E attualmente, quei dashboard sono l'unico modo per abilitare il controllo remoto della tua smarthome.

Dovresti ottenere Hubitat?

Hubitat Hub

Hubitat

Che tu debba scegliere Hubitat o meno si riduce a poche cose fondamentali: quanto impegno vuoi mettere in campo, quanto apprendimento vuoi fare e quanto ti piace l'idea di una casa veramente automatizzata.

Annuncio pubblicitario

Se l'idea di accedere alle impostazioni del tuo router per apportare modifiche alla tua rete ti intimidisce, allora Hubitat, che è ancora più complicato, potrebbe non essere adatto a te. Se vuoi qualcosa di facile, con una configurazione semplice e funzionalità di controllo remoto, dovresti passare Hubitat e prendere in considerazione un'altra opzione come cose intelligenti —o Wink, se l'azienda ottiene mai il Wink Hub torna in magazzino e ricomincia a venderlo.

Se sei esperto di tecnologia, ti piace sporcarti le mani digitalmente e non ti dispiace passare i fine settimana a guardare tutorial su un nuovo complesso di competenze, Hubitat vale la pena considerare. E se ti piace l'idea di una smarthome realmente automatizzata che anticipa le tue esigenze in base alla tua posizione, all'ora del giorno e ad altri fattori scatenanti, dovresti considerare di portare Hubitat nella tua smarthome.

LEGGI SUCCESSIVO