Se hai mai avuto problemi con l'avvio o lo spegnimento lento del tuo PC, ci sono molte diverse tecniche di risoluzione dei problemi che puoi utilizzare: oggi parleremo di come abilitare i messaggi dettagliati.



Abilitare questi messaggi verbosi non risolverà magicamente i tuoi problemi, ovviamente: il punto è usarlo per identificare un problema, che puoi quindi risolvere con altri mezzi, generalmente disinstallando un'applicazione problematica o aggiornando un driver difettoso.

Questo articolo mostra il processo su Windows 7, ma funziona esattamente allo stesso modo su Windows 10.

Abilita la registrazione di avvio dettagliata per driver e simili

Apri msconfig.exe tramite la casella di ricerca o esecuzione del menu Start, quindi vai alla scheda Boot. Ti consigliamo di utilizzare una di queste due impostazioni:

  • Registro di avvio: utilizzare questa impostazione per creare un registro di testo di tutti i driver caricati durante l'avvio.
  • Informazioni di avvio del sistema operativo: utilizzare questa impostazione per visualizzare i driver sullo schermo durante l'avvio (si noti che questo sembra rallentare un po' l'avvio)

Dopo aver scelto le impostazioni, fare clic su OK e riavviare per vedere la modifica.

Annuncio pubblicitario

Se hai scelto di abilitare il registro di avvio, puoi semplicemente incollare quanto segue nella casella Esegui per aprire il file:

blocco note %SystemRoot% tbtlog.txt

Vedrai qualcosa di simile, che mostra tutti i driver che sono stati caricati e anche quelli che non sono stati caricati.

Se hai scelto l'opzione delle informazioni di avvio del sistema operativo, vedrai effettivamente ogni driver mentre viene caricato. Questo può essere utile per vedere cosa impiega molto tempo a caricare.

Nota: questa opzione sembra richiedere più tempo per l'avvio. Probabilmente dovresti disabilitare l'opzione una volta che hai finito.

salva la pagina web come pdf iphone

Abilita messaggi dettagliati di avvio/arresto del servizio

Windows carica prima i driver durante la parte della schermata nera del processo di avvio, ma poi una volta che si guarda la normale schermata dello sfondo di accesso, sta caricando i servizi in background. Per risolvere questa parte del processo, dovrai capovolgere un interruttore del registro.

Apri regedit.exe e vai alla seguente chiave, creandola se il percorso della chiave non è presente:

HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoft
WindowsVersione correntePoliciesSistema

Annuncio pubblicitario

Una volta che sei lì, crea un nuovo DWORD a 32 bit sul lato destro chiamato VerboseStatus, assegnandogli un valore di 1.

Ora quando avvii o spegni, vedrai messaggi più dettagliati che ti dicono cosa sta impiegando così tanto tempo.

Naturalmente, su un normale PC questi messaggi voleranno così velocemente che non vedrai nulla.

LEGGI SUCCESSIVO