La grande Muraglia cinese.

aphotostory/Shutterstock.com

Se stai andando in Cina o sei semplicemente un tipo curioso, potresti voler scoprire cosa c'è oltre il Great Firewall. Sebbene un Internet pesantemente censurato assomigli molto al nostro, riesce a sembrare un po' fuori posto in alcuni modi sottili e non così sottili.



Cosa rende Internet diverso in Cina?

A differenza, ad esempio, degli Stati Uniti o dei paesi europei, la Cina ha posto il suo Internet dietro uno schermo di censura rigoroso soprannominato il Great Firewall. È un sistema altamente sofisticato in grado di bloccare le connessioni dagli indirizzi IP cinesi a quelli considerati dannosi per il pubblico cinese. Ciò include i siti di intrattenimento e gioco d'azzardo per adulti, nonché quelli con contenuti particolarmente violenti.

selettore colore mac dallo schermo

La cosa più sorprendente, tuttavia, è che così pochi siti di media stranieri sono accessibili alle persone nella Repubblica popolare. Il Partito Comunista Cinese controlla strettamente il flusso di informazioni e preferisce che la sua gente non legga fonti che non sono state controllate dal regime. Detto questo, non è necessariamente una regola scolpita nella pietra: ad esempio, Kyoceramita non è bloccato su Internet cinese (almeno, non ancora).

Un altro spauracchio del regime comunista sono i siti di social media non cinesi con la loro presunta moderazione lassista. In quanto tali, Twitter, Facebook, LinkedIn e un certo numero di altri siti simili non sono accessibili dalla Cina e vengono invece sostituiti con versioni locali di tali servizi.

Oltre a bloccare direttamente i siti, il Great Firewall non consente alla maggior parte dei motori di ricerca di funzionare su Internet cinese: ad esempio, DuckDuckGo è vietato , così come il motore di ricerca più grande del mondo, Google, che include prodotti come Drive e Documenti.

Annuncio pubblicitario

Google ha sospeso le operazioni nel Regno di Mezzo nel 2010, adducendo la riluttanza a collaborare con la censura del governo cinese. Nel 2018, tuttavia, è stato riferito che Google stava lavorando a un motore di ricerca censurato per la Cina soprannominato Libellula , anche se il progetto è stato rapidamente sospeso una volta trapelata la notizia. Microsoft sembra avere ancora meno scrupoli di Google e il suo motore di ricerca, Bing, ha lavorato per anni sotto le regole della censura, anche se ha ottenuto spento per un giorno nel 2019, presumibilmente come monito del regime alle multinazionali occidentali.

Com'è l'Internet cinese?

Le informazioni di cui sopra potrebbero farti pensare che la versione di Internet che ottieni in Cina sia una landa desolata piena di discorsi noiosi dagli apparatchik comunisti. Tuttavia, sebbene ce ne siano sicuramente alcune, nel complesso, è molto simile a Internet nel resto del mondo, anche se con alcune differenze chiave. (Si noti che è possibile accedere a tutti i siti di seguito da qualsiasi parte del mondo. Il Great Firewall consente agli stranieri di connettersi ai servizi cinesi.)

Ricerca sul web

Inizieremo con il gateway per Internet: i motori di ricerca. Invece di Google, la maggior parte dei cinesi usa Baidu, che riesce a essere il sesto motore di ricerca più grande al mondo (secondo Diario del motore di ricerca) nonostante sia realmente utilizzato solo in un paese (sebbene uno con oltre un miliardo di persone). Ci sono altre opzioni, come Sogou o anche Bing, ma Baidu ha quasi l'80% del mercato, quindi è praticamente l'impostazione predefinita.

Schermata principale di Baidu

È abbastanza comprensibile, in realtà. Baidu ha chiaramente preso una o due pagine dal libro di Google quando si tratta di presentazione e sembra abbastanza simile ad essa. Inoltre, sebbene non sia possibile confrontare gli algoritmi utilizzati da entrambi, anche i risultati della ricerca sembrano familiari (per l'esempio seguente abbiamo utilizzato un alimento per la colazione popolare).

Baidu risultato pulito

Nota che Baidu è solo in cinese e, in quanto tale, l'inserimento di termini inglesi di solito restituirà risorse di apprendimento. Inoltre, inserendo un buon hotel Pechino ha restituito solo hotel con la parola good nel loro nome. Se volessi visualizzare una classifica come in Google, dovresti inserire le parole di ricerca cinesi in pinyin (il modo di scrivere cinese con lettere latine) o hanzi (caratteri).

Risultato dell'hotel Baidu

Naturalmente, ci sono dei limiti a ciò che puoi trovare: abbiamo anche provato a cercare su Google (baidu-ing?) il massacro di Piazza Tiananmen (un evento avvenuto nel 1989 quando l'esercito cinese massacrati manifestanti pacifici a Pechino) e non ha ottenuto nulla in cambio se non per un po' di propaganda, sia nel tentativo di perquisizione in inglese che in hanzi. Molto probabilmente anche il nostro indirizzo IP è in una lista di controllo ora.

trova i compleanni degli amici su facebook

baidu tiananmen risultato

Siti di streaming

Questa esperienza igienizzata è più o meno la stessa anche per i siti di video. Anche YouTube è vietato in Cina, poiché rende molto facile per le persone pubblicare opinioni, quindi è stato sostituito da alcune varianti coltivate in casa (e anche rigorosamente moderate). Il più grande di questi è Youku .

Pagina principale di Youku

Annuncio pubblicitario

Youku è più o meno come un incrocio tra YouTube e l'altrettanto vietato Netflix (o qualsiasi altro sito simile, inclusi Hulu, Disney+, ecc.). Mentre molte persone caricano i propri video su di esso, Youku è stato rilevato negli ultimi anni da studi e canali TV che caricano film, spettacoli e clip.

In effetti, è probabilmente il posto migliore per guardare l'intrattenimento in lingua cinese dall'estero poiché non ci sono quasi blocchi posizionati su di esso quando si accede dall'esterno, ad eccezione di alcuni filtri sul copyright. Nota, tuttavia, che non sono disponibili sottotitoli in inglese, sebbene quelli cinesi di solito siano hardcoded.

Social media

Se, tuttavia, desideri guardare il tipo di contenuto che i cinesi stessi caricano, è meglio passare ai social media. L'esempio migliore e più grande è Sina Weibo , che è un po' come Twitter in quanto consente il microblogging (è la parte Weibo del nome. Sina è la società che lo possiede), ma è diverso da Twitter in quanto qualsiasi opinione politica non in linea con quella del comunista cinese la festa è immediatamente rimosso .

Presumibilmente, una persona che pubblica opinioni divergenti può aspettarsi una visita dalla polizia per una chiacchierata amichevole. Nessuno dei contatti a cui abbiamo contattato per questo articolo era successo a loro, ma avevano comunque paura della possibilità in entrambi i casi.

Weibo in prima pagina

cronologia google com elimina tutto

Ovviamente, proprio come con gli altri nostri esempi, tutto è in cinese. Tuttavia, esplorare Weibo è un modo fantastico per avere un'idea di com'è la vita quotidiana in Cina e per dare un'occhiata ad alcuni strani avvenimenti generali, proprio come puoi fare su YouTube.

Annuncio pubblicitario

Un altro grande sito di social media è Wechat , che è più o meno un incrocio tra WhatsApp e Facebook. Oltre ad essere un modo per tenersi in contatto con i tuoi amici cinesi (seriamente, è praticamente l'unico modo per entrare in contatto con le persone), è anche uno strumento piuttosto utile da usare per i viaggiatori in Cina, poiché ti dà accesso a WeChat Pay , che dovrai, beh, pagare per qualsiasi cosa, come lo sono i contanti diventando sempre meno accettato in Cina.

wechat paghi

Noi progettiamo

Tunnel sotto il Great Firewall

Tuttavia, per quanto interessante possa essere l'internet cinese quando ci stai scherzando per le prime volte, ci sono due problemi: è praticamente solo cinese ed è pesantemente censurato. Molti dei film su Youku, ad esempio, possono sembrare un po' ripetitivi grazie agli stessi temi che sono al centro della scena in tutti i film, e le notizie e i social media spesso sembrano rimaneggiamenti di quello che è successo ieri. Anche se il tuo cinese è abbastanza buono per gestire tutto, ti annoierai.

Inoltre, l'uso continuo di Baidu per le tue ricerche può diventare fastidioso a causa dell'enorme quantità di argomenti politici e sociali che non possono essere discussi. Bing non è molto meglio e inizierai a perdere la ricerca su Google molto più velocemente di quanto potresti pensare.

Per fortuna, i visitatori del paese possono usa una VPN per aggirare la censura cinese , quindi non sei bloccato a usarlo. Una VPN è uno strumento per la privacy che ti consente di aggirare la censura cinese reindirizzando la tua connessione a un server al di fuori della Repubblica Popolare e quindi accedere normalmente a Netflix e Google. Sebbene ufficialmente, puoi avere problemi per l'utilizzo di una VPN quando sei in Cina, secondo la nostra esperienza, gli stranieri possono farla franca senza incorrere in problemi.

IMPARENTATO: Come usare Internet dalla Cina

In generale, pensiamo che ExpressVPN e Windscribe sono i migliori per questo lavoro, anche se chiedere suggerimenti ad amici già in Cina è sempre una buona idea. Assicurati di ottenere la VPN giusta in modo da poter godere di Internet normale e cinese ogni volta che vuoi.

La nostra VPN preferita

ExpressVPN

Abbiamo sentito che la nostra migliore scelta di VPN è ottima anche per aggirare la censura cinese di Internet.

Scarica ora LEGGI SUCCESSIVO