Un laptop fissato con una catena e un lucchetto.

Miliardi di foto/Shutterstock.com

Gli aggiornamenti software possono essere fastidiosi. Richiedono tempo per installare, spostare (o rimuovere) le funzionalità che utilizzi e a volte rompono persino le cose. Tuttavia, ti consigliamo di aggiornare (e aggiornare) il tuo software ogni volta che è possibile. Internet è un luogo pericoloso.



vr su xbox serie x

Aggiornamenti di sicurezza 101

I sistemi operativi e le applicazioni che usi ogni giorno hanno quasi sicuramente falle di sicurezza. Scrivere software è complicato e questi difetti vengono regolarmente rilevati. Quando lo sono, vengono aggiornati con gli aggiornamenti di sicurezza.

Se installi regolarmente aggiornamenti, molte applicazioni moderne lo fanno automaticamente, riceverai l'aggiornamento di sicurezza e sarai al sicuro da quella via di attacco. Se non installi gli aggiornamenti, ora c'è un attacco noto che può essere usato contro di te. Se stai utilizzando una versione vecchia e non supportata di un'applicazione che non riceve questi ultimi aggiornamenti, anche questo è un problema: devi eseguire l'aggiornamento a una versione moderna e supportata dell'applicazione che li riceve.

In altre parole, se stai eseguendo Word 2000 su Windows XP, sei nei guai. Ci sono anni e anni di note falle di sicurezza che potrebbero essere usate contro di te, anche solo il download e l'apertura di un file DOC potrebbe essere pericoloso.

Qual è il rischio, davvero?

Esistono molti tipi di falle di sicurezza, ma è molto comune che i bug permettano a file apparentemente legittimi di compromettere il software. Ad esempio, un'immagine JPEG appositamente predisposta o un file musicale MP3 potrebbe sfruttare un difetto noto in un'applicazione per eseguire malware. Un problema in un browser Web potrebbe consentire a un sito Web dannoso di aggirare la sicurezza e installare malware. Un problema del sistema operativo potrebbe lasciare a Verme compromettere e assumere il controllo del sistema.

Annuncio pubblicitario

Con l'accesso al tuo computer, un utente malintenzionato potrebbe installare malware, eseguire a attacco ransomware che tiene in ostaggio i tuoi file finché non paghi, metti a keylogger sul tuo sistema che invia le tue password e numeri di carta di credito a un criminale o acquisisce i tuoi dati personali e li utilizza per il furto di identità. UN RATTO potrebbe persino nascondersi sullo sfondo e scattare foto compromettenti sulla tua webcam.

Puoi proteggerti assicurandoti che il tuo software sia aggiornato. Assicurati di utilizzare applicazioni che sono ancora supportate con gli aggiornamenti di sicurezza e assicurati che siano impostate per installare automaticamente tali aggiornamenti, se possibile.

IMPARENTATO: Vuoi sopravvivere al ransomware? Ecco come proteggere il tuo PC

Non solo browser Web e sistemi operativi

Le vulnerabilità nei browser Web possono consentire a pagine Web dannose di assumere il controllo del PC o installare malware. Allo stesso modo, le falle di sicurezza nei sistemi operativi sono piuttosto pericolose e possono consentire a worm e altri malware di aggirare la tua sicurezza.

Ma non si tratta solo di browser web e sistemi operativi. Anche altre applicazioni sul tuo computer possono avere falle di sicurezza. Per esempio:

    Microsoft Officeha avuto numerose falle di sicurezza, e non solo in Microsoft Outlook o macro . Quella vecchia copia di Word 2000 potrebbe ancora adattarsi perfettamente alle tue esigenze, ma ha difetti di sicurezza che potrebbero essere sfruttati: tutto ciò che dovresti fare è scaricare e aprire un file DOC dannoso o forse anche copiare e incollare un file immagine dannoso in Parola. Office 2010 è supportato con aggiornamenti di sicurezza fino al 13 ottobre 2020 . Se stai usando una versione precedente di quella, è vulnerabile. Strumenti per l'archiviazione e la decompressione dei filePiace WinRAR , 7-Zip , e WinZip hanno avuto falle di sicurezza. Se scarichi e apri un archivio dannoso, potrebbe installare malware sul tuo PC. Le correzioni di sicurezza nelle versioni più recenti degli strumenti di archiviazione dei file hanno risolto questo problema. Photoshop e altre applicazioni di immaginehanno avuto una serie di falle di sicurezza che potrebbero causare l'attacco di malware al tuo sistema se apri un file immagine dannoso. Lettori multimedialicome il popolare open-source Lettore multimediale VLC , iTunes di Apple , e Spotify hanno avuto bug che potrebbero far prendere il controllo del tuo PC quando apri un file musicale o video dannoso.

Help>Verifica la disponibilità di aggiornamenti in VLC su Windows 10.

aggiungi didascalia alla foto iphone

Questi sono solo alcuni esempi. Se sul tuo sistema è presente un'applicazione che comunica con Internet o apre qualsiasi tipo di file scaricato da Internet (anche un'immagine, testo, musica o file video), è potenzialmente vulnerabile a qualche tipo di attacco.

Installando gli aggiornamenti quando sono disponibili e assicurandoti di utilizzare ancora una versione supportata del software che sta ricevendo gli aggiornamenti, ad esempio non una versione troppo vecchia di Microsoft Office o Adobe Photoshop, ti sei assicurato che il tuo software non sia t vulnerabile a qualsiasi falla di sicurezza nota.

IMPARENTATO: Aggiorna WinRAR ora per proteggere il tuo PC dagli attacchi

Non hai sempre bisogno delle ultime versioni

Gli aggiornamenti sono necessari, ma non sempre sono necessari aggiornamenti immediati alle nuove versioni principali. Sebbene sia una cattiva idea utilizzare software obsoleto che non riceve più aggiornamenti, molte aziende e sviluppatori supportano versioni precedenti di software con aggiornamenti per un po' prima di richiedere l'aggiornamento alla prossima grande versione. Per esempio:

    Windows 8.1 è ancora un'opzione: Mentre Windows 7 e Windows XP non sono più supportati, Microsoft supporta ancora Windows 8.1 con aggiornamenti di sicurezza fino al 10 gennaio 2023 . Microsoft Office riceve anni di aggiornamenti: Non devi pagare per Microsoft 365 oppure acquista l'ultima versione di Office ogni volta che esce. Se possiedi Office 2016, ad esempio, è ancora supportato con gli aggiornamenti di sicurezza fino al 14 ottobre 2024 . macOS ti regala qualche anno: Apple non ha una politica di supporto scritta ufficiale, ma l'azienda generalmente supporta le tre versioni più recenti di macOS con aggiornamenti di sicurezza . Quindi, anche dopo l'uscita di una nuova versione di macOS, probabilmente hai circa due anni per restare con la tua versione attuale, se lo desideri. Firefox ESR Offre aggiornamenti del browser più lentiNota: se desideri un browser che cambia meno spesso, Mozilla offre una versione di supporto estesa (ESR) di Firefox. La versione standard di Firefox riceve aggiornamenti importanti ogni quattro settimane, ma la versione ESR riceve aggiornamenti importanti ogni 42 settimane. Tuttavia, Mozilla mantiene aggiornata la versione ESR con aggiornamenti di sicurezza.

Le opzioni di cui sopra sono supportate con aggiornamenti di sicurezza, e questo è ciò che conta.

IMPARENTATO: Quali versioni di macOS sono supportate con gli aggiornamenti di sicurezza?

Ma per quanto riguarda…?

Certo, ci sono alcuni modi per aggirare questo. se hai un vecchio PC su cui hai trapelato l'aria, in altre parole, non è connesso a Internet e su di esso esegui un vecchio software, probabilmente va bene.

Ovviamente, se hai scaricato un file dannoso e lo hai portato su quel computer in cui ha attaccato un'applicazione precedente, il ransomware potrebbe bloccare l'accesso ai tuoi file.

In definitiva, è importante rendersi conto dei rischi, e ci sono rischi, di eseguire software obsoleti. Non devi sempre eseguire le versioni software più recenti, ma dovresti eseguire software che è ancora supportato con gli aggiornamenti.

Annuncio pubblicitario

Se dipendi ancora da una vecchia applicazione che non riceve più aggiornamenti, ti consigliamo di trovare un sostituto più moderno. Ciò probabilmente significa imparare qualcosa di nuovo, ma almeno avrai un software sicuro e supportato.


Ovviamente non devi seguire i nostri consigli. Puoi correre quello che vuoi. Basta essere consapevoli del rischio che si corre se si continua a eseguire software non supportato e prestare attenzione, che si tratti di un traferro del PC o forse addirittura eseguire il software precedente in una sandbox o macchina virtuale .

IMPARENTATO: Come utilizzare la nuova sandbox di Windows 10 (per testare in sicurezza le app)

macchina virtuale windows per mac
LEGGI SUCCESSIVO