L'app Fotocamera

Le telecamere di rete esistono da prima del Wyze Cam e Nest Cam. Inviano i loro dati sulla rete locale invece di affidarsi a un servizio cloud. Ora, le build Insider di Windows 10 20H1 hanno il supporto integrato per queste fotocamere.



Queste sono anche note come telecamere basate su IP, poiché inviano dati video sulla rete locale (LAN) utilizzando il protocollo Internet (IP). Tradizionalmente, dovevi utilizzare un pacchetto software di terze parti o accedere a un server Web in esecuzione su la telecamera per accedere a queste telecamere. Ora preparati per il supporto integrato.

Un problema: almeno per ora, Windows 10 supporta solo le telecamere di rete conformi a Profilo ONVIF S . Come afferma Varsha Parthasarathy di Microsoft in una Post del blog Microsoft annunciando la funzione, si tratta di telecamere di rete conformi agli standard ottimizzate per l'acquisizione di video in streaming in tempo reale.

Se disponi di una fotocamera che funziona con Windows 10, potrai accedere a Impostazioni > Dispositivi > Bluetooth e altri dispositivi > Aggiungi Bluetooth o altro dispositivo. Windows eseguirà automaticamente la scansione della rete locale alla ricerca di telecamere di rete supportate. Fare clic per aggiungerlo al sistema.

Annuncio pubblicitario

Una volta aggiunta la fotocamera, puoi utilizzare l'app Fotocamera integrata su Windows per acquisire foto, riprodurre in streaming video in diretta o registrare video. Sarà disponibile anche per altre app della fotocamera su Windows.

Questa funzionalità è disponibile solo in Windows 10 Insider build 18995 o successiva. Questa è una build 20H1, quindi questa funzione probabilmente debutterà per tutti in Aggiornamento 20H1 di Windows 10 . Microsoft rilascerà probabilmente una versione stabile di 20H1 intorno ad aprile 2020.

IMPARENTATO: Novità dell'aggiornamento di maggio 2020 di Windows 10, disponibile ora

LEGGI SUCCESSIVO